SketchUp Italia FORUM 3.3.5

il primo forum di SketchUp in Italiano

Spazio dedicato alle domande di chi sta rinnovando la licenza di SketchUp.

Moderatore: marco.chiarello

da Isabella.cattaneo
#4282
Ho appena iniziato un piccolo lavoro su un appartamento, e vorrei usare l'occasione per adottare procedure più strutturate (rispetto al mio solito) per definire l'organizzazione del progetto.

Lavoro in stato 'iniziale, quindi ipotesi numerose: ognuna deve essere chiaramente intellegibile dal cliente, ma comporta una gran quantità di oggetti presenti nel disegno.
Ad esempio:
- sostituzione parziale dei pavimenti VS sostituzione totale
- 3 varianti per la cucina
- 2 varianti per ognuna delle 2 camere
Ogni soluzione si porta dietro, magari, piccole variazioni nelle demolizioni.
Poi si passa a layout e quindi le scene diventano numerose...

Ho già iniziato ad usare costantemente OUTLINE e a nominare i gruppi: questo ha già semplificato molto la gestione.
Per le SCENE, pensavo di usarne alcune per "scegliere la variante" (e quindi attivare i TAG), e altre solo per "impostare la vista", in modo da evitare un set di scene per ogni variante.

Ora, finalmente, le domande!

1) Fino a quando non si definisco le varianti per ogni singolo locale, conviene tenere tutto insieme?
Oppure produrre un file per ogni variante e un file di collegamento di parti delle varianti? Credo sia possibile, ma non so come... (vedi schema allegato)

2) Per la gestione delle demolizioni, conviene copiare i tavolati interni per ogni variante, dividendoli in "Gialli, Rossi e GRigi", e quindi assegnare 3 TAG per ogni variante? Oppure cercare di tenere un TAG per tutti i tavolati che rimarranno in piedi in tutte le varianti e limitare al minimo gli elementi copiati (G, R, GR) per ogni singola variante?

SKP è meraviglioso e intuitivo, ma un conto è imparare i trucchi per disegnare velocemente (e i vostri tutorial sono ottimi), un altro è apprendere la gestione (e su questo si trova molto meno materiale).

Grazie
Allegati
schema operativo
(151.65KiB)Scaricato 55 volte
Avatar utente
da marco.chiarello
#4306
Ciao Isabella,
usando SketchUp ognuno si organizza come meglio crede, è questo il motivo per cui non si trovano tutorial avanzati in tal senso.
Mentre ad esempio in Revit ci sono strumenti dedicati a quanto chiedi, si chiamano Fasi e Varianti, e si fanno corsi dedicati a volte per capire come funzionano. In SketchUp ci si "arrangia" con Scene e Tag ecc. a proprio gusto e sentimento.

Domanda 1: cercherei di tenere tutto nello stesso file il più tempo possibile, perchè iniziare ad avere più file complica un po' la gestione del progetto.
Solo se il file diventa ingestibile da quanto pesante allora valuterei di smembrarlo in parti. Per gestire poi queste varianti puoi utilizzare Trimble Connect, creando dei collegamenti esterni alle varianti.

Domanda 2: non capisco bene cosa intendi, ma credo che comunque dipenda molto da progetto a progetto: quanto sono diverse le varianti fra loro, quali parti interessano. Se sono muri interi che vengono modificati o parti di essi...

Ciao
Marco
da Isabella.cattaneo
#4311
Grazie mille, Marco.
Capisco bene che SU è molto versatile e personalizzabile.
Se ti venisse voglia di raccontarci come TU gestisci l'organizzazione, ti ascolto volentieri!
A dopo...
Avatar utente
da marco.chiarello
#4313
Ci sto sviluppando un intero video corso su questo tema, sarà pronto nei prossimi mesi perchè è legato anche allo sviluppo di un plug in apposito.
Per gestire varianti e rappresentazioni di dettaglio con materiali in sezione differenti....

News nella mia pagina FB prossimamente!
comando Disponi

Ciao Isabella il motivo per cui non vedi la linea […]

Linee (bordi) con spessori diversi

Ciao salvatech73 dici bene che non si possono rego[…]

visualizzazione modello

Potrebbe darsi che sia stato copiato per errore un[…]

Auto in 3d

Ciao hai provato ad usare Proietta texture? contro[…]

NON HAI ANCORA PROVATO SKETCHUP ?